Cantina La Togata

Categorie

Left

Elenco dei prodotti per produttore Cantina La Togata

Storia



La Togata è una piccola azienda a conduzione familiare con vigneti nella zona sud del Comune di Montalcino (Lavacchio, Montosoli e Pietrafocaia) e cantine nella zona di S. Angelo in Colle. La tenuta è oggi costituita da una splendida villa color salmone, tipo ottocentesca, su cinque piani che portano, in basso, ad una suggestiva cantina scavata nella roccia ma dotata dei più moderni sistemi per la vinificazione e la conservazione delle bottiglie. Nel "caveau" sono conservate le bottiglie sin dalla prima annata di produzione, il famoso 1990.



La Togata è di proprietà della famiglia Angel. Una proprietà tutta al femminile: Stephania, Vanessa ed Azzurra. L'azienda è condotta anche dalla Sig.ra Jeanneth Angel, master of wine, con la sua pluriennale esperienza nel marketing internazionale nel mondo del vino e con l'aiuto del marito, l'Avv. Danilo Tonon, da sempre appassionato di enologia. Ogni fase della produzione è seguita personalmente con la massima attenzione e dedizione: dalla scelta di prodotti naturali per la cura dei  vigneti, alle potature unicamente manuali; dalla scelta dell’uva portata a vinificare, alla fermentazione a temperatura controllata; dall’invecchiamento in botti medie per dare un equilibrio al prodotto, alla scelta d’invecchiamento,  in più o in meno, per far “crescere”  il vino in cantina nella migliore maniera possibile. L'obiettivo non è produrre un vino come tanti, ma un Vino che possa  essere apprezzato e soprattutto in cui si senta tutto l'amore e la passione che questa piccola azienda mette quotidianamente nel produrlo.



I vigneti



I vigneti sono situati a diverse altezze, con esposizione solare sino al tramonto ed hanno un'età superiore ai 20 anni. Il nostro obiettivo primario è la produzione di vini di alta qualità dalle caratteristiche uniche nel corpo, eleganza e profumo, anche a scapito della quantità. I vigneti, estremamente sani, sono assoggettati a un doppio sfoltimento dei grappoli e, in fase di vendemmia, il criterio medio di scelta è, nelle annate positive, di tre grappoli su cinque. Le uve così ottenute, vengono ulteriormente selezionate in Cantina, dove vengono lavorate secondo la "vecchia tradizione". Il vino dopo essere stato fatto invecchiare in botte, viene poi affinato in bottiglia prima di essere commercializzato.



Cantina



La Cantina, in pietra, è stata costruita di recente con tutti gli accorgimenti tecnologici all'avanguardia.



La parte destinata all'invecchiamento e alla bottiglieria è termoisolata e dotata di un impianto di aria condizionata computerizzato destinato a rendere la temperatura relativamente costante e, comunque, mai superiore ai 18 gradi. Le botti di rovere di Slavonia sono state acquistate dalla Ditta Garbellotto di Conegliano Veneto famosa nel mondo per la sua professionalità e la qualità dei suoi prodotti. Le barriques (di rovere francese), sono state acquistate da Tonellerie Barthomieu.



Il responsabile di Cantina è il Sig. Alberto Angel.



Enolgo



Il controllo dei vigneti, il magico momento della vendemmia, la cura della vinificazione, sono, sin dall’anno di nascita della nostra azienda il 1990, affidate all’enologo Dott. Paolo Vagaggini.



Vagaggini, che ha ereditato la passione per il vino dal padre, noto agronomo toscano, si occupa di enologia da 30 anni e collabora con le maggiori aziende produttrici di Brunello di Montalcino. Nel 2013 è entrato nella rosa dei 5 finalisti per il titolo di "Winemaker of the Year", considerato il massimo riconoscimento internazionale del settore (evento organizzato dalla rivista americana Wine Enthusiast's), perché - come recita la motivazione - viene riconosciuto come uno dei "massimi esperti mondiali di Sangiovese".

Mostrando 1 - 19 di 19 articoli
Mostrando 1 - 19 di 19 articoli

© Sapori Tipici Italiani ®

  • visa
  • paypal
  • mastercard
  • amazon
  • ebay